IL D - versione accessibile

Il D.
Divertirsi per apprendere

Il D è un progetto che nasce da una stretta collaborazione tra Rai Educational e il Ministero della Pubblica Istruzione per un apprendimento innovativo dell'inglese e dell'italiano a scuola attraverso la sinergia di Tv e Web.
Al fine di soddisfare sempre più le esigenze dell'utenza, Il D ha potenziato l'offerta web cercando di rendere la navigazione di ogni utente sempre più agevole.
Con il nuovo portale i docenti iscritti a Il D hanno a loro disposizione un'offerta ricchissima.

  • In "programmi tv" trovano per ogni singola serie un'intera sezione dedicata con tutte le informazioni, il palinsesto, le risorse, le attività didattiche collegate e, laddove presente, il video streaming.
  • Nell'area "docenti", possono scegliere tra due percorsi: "autoformazione", per coloro che vogliono tenersi in allenamento con l'inglese e aggiornarsi sui temi dell'intercultura e dell'italiano come L2 e "insegnamento" per chi ha bisogno di materiale didattico da usare in classe con i propri alunni.
  • In "community" hanno l'occasione di confrontarsi con i loro colleghi e condividere le esperienze fatte in classe.

L'area Giochi raccoglie, invece, giochi ed attività educational destinati ai bambini, da fare liberamente a casa o a scuola.

Per tutti quegli utenti che, a causa di una disabilità visiva o motoria, sono costretti ad impiegare tecnologie assistive (quali screen reader per i non vedenti, ingranditori di schermo per ipovedenti e supporti tecnologici specifici per disabili con problemi motori) e per coloro che dispongono di strumenti informatici limitati, come ad esempio una connessione molto lenta o un browser solo testuale, Il D ha realizzato questa versione accessibile, per consentire loro di aver accesso a un buon numero dei contenuti del portale in versione grafica-.

Da un punto di vista tecnologico sono stati adottati diversi accorgimenti tra cui la possibilità di personalizzare la pagina modificando la dimensione del carattere o scegliendo una versione ad alto contrasto, l'inserimento delle cosiddette scorciatoie da tastiera quali Tab Index e Access Key, che permettono di navigare il sito con il solo uso della tastiera e senza ricorrere al mouse. Gli screen reader vocali possono leggere in modo corretto, da un punto di vista fonetico, anche termini inglesi, forme contratte o acronime, che spesso vengono utilizzati nei linguaggi della comunicazione e del marketing.
Stiamo ancora lavorando per rendere accessibili il maggior numero di contenuti, ma la natura multimediale di alcuni, come ad esempio i giochi online, non li rende adattabili. Ci scusiamo fin d'ora per questo disagio indipendente dalle nostra volontà. Inoltre, nonostante i test effettuati sulle pagine già pronte è possibile che alcune siano a nostra insaputa ancora inaccessibili ad alcune categorie di utenti. Vi preghiamo, quindi, di segnalare ogni irregolarità riscontrata al fine di consentirci di eliminarla nel più breve tempo possibile. Le peculiari caratteristiche di alcuni elementi funzionali non possono purtroppo essere sostituite.
L'obiettivo di questa versione del sito è ottenere un livello AAA di accessibilità in base alle Web Content Accessibility Guidelines 1.0 del W3C. Risulta accessibile al livello AAA del WAI, almeno per quanto è possibile stabilire con i validatori automatici e in base a test realizzati su diversi strumenti di navigazione.
Il codice utilizzato per l'implementazione delle pagine è HTML 4.0 Transitional ed è stato validato dal W3C, così come i fogli di stile che definiscono il layout grafico. Per garantire l'accessibilità delle pagine ci siamo attenuti alle direttive redatte dal WAI (Web Accessibility Initiative), organo del W3C che si occupa di tematiche relative all'accessibilità. Questo sito non impiega le tabelle per l'impaginazione, tutti gli aspetti grafici sono definiti all'interno dei fogli di stile e non all'interno del codice. Il codice delle pagine è stato strutturato in modo da mantenere la struttura logica dei contenuti anche in assenza dell'impaginazione grafica.

Test di Validazione HTML 4.0 Transitional Test di validazione CSS!

In ogni caso i navigatori sono invitati a segnalare incongruenze e mancanze percepite in modo da permetterci di migliorare sempre più l'accessibilità del sito.


 

In Evidenza